Rkomi - Origami Lyrics




Io in Terra, brr (uhh)
Io in Terra, brr (ehi, ehi, ehi)
Io in Terra, brr (bang, bang, bang)

Non mi va di stare a guardare
Taglio i ponti, origami
Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
Le mie ferie in casa degli altri
Questo è per sempre, sempre ti andasse

Mi hai visto in giro, stavo fuori, la mia faccia
Si è chiuso il cerchio, compasso
Questo flow è una condanna, da pazzi
Ci navigo nel vuoto e pagaio
Il tempo che ci impiego e riempo pergamene
Sto sul terzo anello, attento a non cadere (brr)
Corro, corro per la mia
In strada stavo, strana questa vita
Non ti mangio mica cara
A casa ho solo insalata
Gomma piuma, sogni d'oro
Fili d'erba mi fanno la ola
I tuoi capelli lungo il corridoio
Lascio il bagno così com'è, co-comoda
In ufficio non ci stai più comoda
Cercavi uno che sia più come te
Comete la mia nuova boyband
Sta bolla è più un appartamento
Occhio a non bucarmi il soffitto
Sto un po' meglio, vuoi un consiglio?
Ho un altro ferro sotto il cuscino
Che è una scialuppa, ci stai pure tu
Scendi puntuale, con le punte alte
Tocca appuntarle le mie puntate

Al massimo ci casco
Dal palco all'albergo
Il mio parca sul parquet
Il tuo palmo sul petto

Non mi va di stare a guardare
Taglio i ponti, origami
Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
Le mie ferie in casa degli altri
Questo è per sempre, sempre ti andasse
Non mi va di stare a guardare
Taglio i ponti, origami
Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
Le mie ferie in casa degli altri
Questo è per sempre, sempre ti andasse

Dentro la testa ho Narnia
La mia musica a palla
A pelo tra un appello ed un pessimo karma
Lascio la bestia che è in me nel mio letto di sabbia
Fermo, fermo un carry-on
Ho un certo obiettivo, riempio quel frigo, Resident Evil
Torno con te, il sangue cola dalle pareti
Rido paresi, le mie palabras sulle tue labbra
Come fa strano, sparo a distanza
Vengo a prenderti, ma a cavallo
Non ci penso troppo al ricavato
Il cielo ricamato come risposta alle tue domande
Dico no addii, affilo gli artigli
Taglio i fili, tu di chi ti fidi?

Al massimo ci casco
Dal palco all'albergo
Il mio parka sul parquet
Il tuo palmo sul petto
Il tuo palmo sul petto
Il mio parka sul parquet
Dal palco all'albergo
Al massimo ci casco

Non mi va di stare a guardare
Taglio i ponti, origami
Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
Le mie ferie in casa degli altri
Questo è per sempre, sempre ti andasse
Non mi va di stare a guardare
Taglio i ponti, origami
Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
Le mie ferie in casa degli altri
Questo è per sempre, sempre ti andasse





Other Lyrics by Artist

Rand Lyrics

Rkomi Origami Comments
  1. dimitri martorana

    fa cagare

  2. Un nome random

    Gomma piuma sogni d’oro, fili d’erba mi fanno la ola, i tuoi capelli lungo il corridoio

  3. tommober87

    Z4 KOMANDA

  4. tommober87

    Bella Rkomi Zona4 <3

  5. Yang Werther

    Ma in pratica è il canale di Rkomi

  6. Nicholas

    Io in Terra, brr (Uhh)
    Io in Terra, brr (Ehi, ehi, ehi)
    Io in Terra, brr (Bang, bang, bang)

    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse

    Mi hai visto in giro, stavo fuori, la mia faccia
    Si è chiuso il cerchio, compasso
    Questo flow è una condanna, da pazzi
    Ci navigo nel vuoto e pagaio
    Il tempo che ci impiego e riempo pergamene
    Sto sul terzo anello, attento a non cadere (Brr)
    Corro, corro per la mia
    In strada stavo strano a questa vita
    Non ti mangio mica cara
    A casa solo insalata
    Gomma piuma, sogni d’oro
    Fili d’erba mi fanno la Ola
    I tuoi capelli lungo il corridoio
    Lascio il bagno così com’è, co-comoda
    In ufficio non ci stai più comoda
    Cercavi uno che sia più come te
    Commenti la mia nuova boyband
    Sta bolla è più un appartamento
    Occhio a non bucarmi il soffitto
    Sto un po’ meglio, vuoi un consiglio?
    Ho un altro ferro sotto il cuscino
    Che è una scialuppa, ci stai pure tu
    Scendi puntuale, come punti alto
    Tocca puntarle le mie puntate

    Al massimo ci casco dal palco all’albergo
    Il mio parca sul parquet
    Il tuo palmo sul petto

    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse
    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse

    Dentro la testa ho Narnia
    La mia musica a palla
    A pelo tra un appello ed un pessimo karma
    Lascio la bestia che è in me nel mio letto di Satana
    Fermo, fermo un carillon
    Ho un certo obiettivo, riempo quel frigo, Resident Evil
    Torno con te, sangue cola dalle pareti
    Ho le paresi, le mie palabras sulle tue labbra
    Come fa strano, sparo a distanza
    Vengo a prenderti, ma a cavallo
    Non ci penso troppo al ricavato
    Il cielo ricamato come risposta alle tue domande
    Dico no a Dio, affilo gli artigli
    Togli i fili, tu di chi ti fidi?

    Al massimo ci casco dal palco all’albergo
    Il mio parca sul parquet
    Il tuo palmo sul petto
    Il tuo palmo sul petto
    Il mio parca sul parquet
    Dal palco all’albergo
    Al massimo ci casco

    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse
    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse

  7. Ilpcgamer

    Non vedo l’ora che esca il video

  8. Francesco Guarino

    la canzone piu figaaaaa !!!😍💗

  9. Lorenzo Dander

    NON MI VA DI STARE A GUARDARE...

  10. hakster kestor

    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere!

  11. Enrico Polichetti

    non comprendo la loro concezione di "andare a tempo"

  12. Adele Bianchi

    Eii ti serve una preve per l'evento del primo giugno alla Buca di Salice Terme?

  13. Alessia Cristiano

    Io in Terra, brr (Uhh)
    Io in Terra, brr (Ehi, ehi, ehi)
    Io in Terra, brr (Bang, bang, bang)

    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse

    Mi hai visto in giro, stavo fuori, la mia faccia
    Si è chiuso il cerchio, compasso
    Questo flow è una condanna, da pazzi
    Ci navigo nel vuoto e pagaio
    Il tempo che ci impiego e riempo pergamene
    Sto sul terzo anello, attento a non cadere (Brr)
    Corro, corro per la mia
    In strada stavo strano a questa vita
    Non ti mangio mica cara
    A casa solo insalata
    Gomma piuma, sogni d’oro
    Fili d’erba mi fanno la Ola
    I tuoi capelli lungo il corridoio
    Lascio il bango così com’è, co-comoda
    In ufficio non ci stai più comoda
    Cercavi uno che sia più come te
    Commenti la mia nuova boyband
    Sta bolla è più un appartamento
    Occhio a non bucarmi il soffitto
    Sto un po’ meglio, vuoi un consiglio?
    Ho un altro ferro sotto il cuscino
    Che è una scialuppa, ci stai pure tu
    Scendi puntuale, come punti alto
    Tocca puntarle le mie puntate

    Al massimo ci casco dal palco all’albergo
    Il mio parca sul parquet
    Il tuo palmo sul petto

    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse
    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse

    Dentro la testa ho Narnia
    La mia musica a palla
    A pelo tra un appello ed un pessimo karma
    Lascio la bestia che è in me nel mio letto di Satana
    Fermo, fermo un carillon
    Ho un certo obiettivo, riempo quel frigo, Resident Evil
    Torno con te, sangue cola dalle pareti
    Ho le paresi, le mie palabras sulle tue labbra
    Come fa strano, sparo a distanza
    Vengo a prenderti, ma a cavallo
    Non ci penso troppo al ricavato
    Il cielo ricamato come risposta alle tue domande
    Dico no a Dio, affilo gli artigli
    Togli i fili, tu di chi ti fidi?

    Al massimo ci casco dal palco all’albergo
    Il mio parca sul parquet
    Il tuo palmo sul petto
    Il tuo palmo sul petto
    Il mio parca sul parquet
    Dal palco all’albergo
    Al massimo ci casco

    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse
    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse

    Elisa

    Alessia Cristiano p

    Francesco Guarino

    ma come ai fatto a scrivera tutta 😱😱😱😱😱😱😱😱😱😱

  14. Eren94

    NON MI VA DI STARE A GUARDARE, TAGLIO I PONTI, ORIGAMI!!!

  15. Valentina Uberti

    "Le mie palabras sulle tue labbra" 💣 spaccaaa

  16. sebastiano zidda

    “Non mi va di stare a segarmi con i portoricani”

    “...le mie seghe in casa degli altri”

    Nicoleta Verdes

    sebastiano zidda haha dice “le mie ferie”😂

  17. Duster GanG

    Riempio quel frigo Resident Evil

  18. Manue

    Gli anni passati tra i vecchietti in cantiere

  19. marzia simonini

    Bravooo

  20. Assoluta Mente

    le mie ferie in casa degli altri..

  21. LOLLO

    Grazie vero❤

  22. abdoul samad gansagne

    rkomi ma come fai a pensare ste cose,hai spaccato

  23. Carmine Pezone

    Intro]
    Io in Terra, brr (uhh)
    Io in Terra, brr (ehi, ehi, ehi)
    Io in Terra, brr (bang, bang, bang)

    [Ritornello]
    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse

    [Strofa 1]
    Mi hai visto in giro, stavo fuori, la mia faccia
    Si è chiuso il cerchio, compasso
    Questo flow è una condanna, da pazzi
    Ci navigo nel vuoto e pagaio
    Il tempo che ci impiego e riempo pergamene
    Sto sul terzo anello, attento a non cadere (brr)
    Corro, corro per la mia
    In strada stavo, strana questa vita
    Non ti mangio mica cara
    A casa ho solo insalata
    Gomma piuma, sogni d'oro
    Fili d'erba mi fanno la ola
    I tuoi capelli lungo il corridoio
    Lascio il bagno così com'è, co-comoda
    In ufficio non ci stai più comoda
    Cercavi uno che sia più come te
    Comete la mia nuova boyband
    Sta bolla è più un appartamento
    Occhio a non bucarmi il soffitto
    Sto un po' meglio, vuoi un consiglio?
    Ho un altro ferro sotto il cuscino
    Che è una scialuppa, ci stai pure tu
    Scendi puntuale, con le punte alte
    Tocca appuntarle le mie puntate

    [Bridge]
    Al massimo ci casco
    Dal palco all'albergo
    Il mio parca sul parquet
    Il tuo palmo sul petto

    [Ritornello]
    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse
    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse

    [Strofa 2]
    Dentro la testa ho Narnia
    La mia musica a palla
    A pelo tra un appello ed un pessimo karma
    Lascio la bestia che è in me nel mio letto di sabbia
    Fermo, fermo un carry-on
    Ho un certo obiettivo, riempio quel frigo, Resident Evil
    Torno con te, il sangue cola dalle pareti
    Rido paresi, le mie palabras sulle tue labbra
    Come fa strano, sparo a distanza
    Vengo a prenderti, ma a cavallo
    Non ci penso troppo al ricavato
    Il cielo ricamato come risposta alle tue domande
    Dico no addii, affilo gli artigli
    Taglio i fili, tu di chi ti fidi?

    [Bridge]
    Al massimo ci casco
    Dal palco all'albergo
    Il mio parka sul parquet
    Il tuo palmo sul petto
    Il tuo palmo sul petto
    Il mio parka sul parquet
    Dal palco all'albergo
    Al massimo ci casco

    [Ritornello]
    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse
    Non mi va di stare a guardare
    Taglio i ponti, origami
    Gli anni passati tra gli insetti in quartiere
    Le mie ferie in casa degli altri
    Questo è per sempre, sempre ti andasse

  24. Edoardo Teobaldo

    Le strofe non mi piacciono ma il ritornello bomba

    EMME !

    Le strofe non si possono sentire

  25. Aeroplanini Autistici

    porcoddio

  26. Marcella Amico

    Mi scopo mia madre

    Sadic Haze Ruthless

    Indirizzo?

    Sorc HD

    Severo ma giusto!

    sick Kevin

    stra bell fra...

  27. the legendary gamer

    😍😍

  28. Lorenzo Campobasso

    meno male la stavo aspettando
    grande<3

  29. patrick

    finalmente