Mina - T.I.R. Lyrics




TIR, TIR, TIR
Transports Internationaux Routiers
Sembran poche gocce ma
Questa pioggia non ci voleva
Son carico, strapieno, allora
Avanti adagio, le luci accese
"Sii prudente, pensa a noi"
Sorrido teso, la cicca in bocca
Stringo il volante e la vita
Su questo vecchio, lungo TIR

TIR, TIR, TIR
Transports Internationaux Routiers
È l'ora del tramonto e c'è
E c'è una luce rosa e grigia
È la più balorda e c'è
Qualcuno ancora senza fari
Dovevi farlo tu, Giacomo Bianchi
Questo servizio non era per me
Ma ti sei messo in mutua e
...tana Eva han mandato me
Sul tuo TIR

TIR, TIR, TIR
Tu Giacomo Bianchi a quest'ora
Stai guardando la partita
E sei in un letto caldo al caldo
Con un'aspirina addosso
Mentre io entro in galleria
Attento al buio, strizzo gli occhi
Anche il dottore me l'ha detto
Di non guidare più di notte
Soprattutto sui TIR

TIR, TIR, TIR
Transports Internationaux Routiers
Ma cosa vuoi che mi succeda
Ancora questo viaggio e poi
Lascio giù al deposito
Saluto e vado in pensione
Però adesso che succede
Non sento più il motore e
Il volante è più leggero e
Sento un'aria intorno a me
Domani tocca a te, Giacomo Bianchi
Che stai guardando la partita
Sotto le coperte nel tuo letto
E l'aspirina fa già effetto





Other Lyrics by Artist

Rand Lyrics

Mina T.I.R. Comments
  1. Cataldo Leone

    Questa è, secondo me, l'interpretazione più magistrale che Mina abbia mai realizzato, ma non la perdonerò mai per non aver cantato la frase "Puttana Eva" molto chiaramente.

  2. Liviana Nattino

    Canzone stupenda, interpretata magistralmente....come sempre.
    Questo pezzo..dove a Mina non serve la sua estensione...ma ti fa vibrare l anima...