Luchè - Violento Lyrics




Yeah, seh

Il pubblico è violento
Il sesso è violento
La major non mi vuole perché il sound è violento
Nato e cresciuto dove tutti sanno che è violento
Lo sbirro non lo rispetto perché è violento fra'
Il pubblico è violento
Il sesso è violento
La major non mi vuole perché il sound è violento
Nato e cresciuto dove tutti sanno che è violento
Lo sbirro non lo rispetto perché è violento fra'

La mia città aveva bisogno di un leader
Morti Pino e Massimo chi ha più cose da dire?
Se l'industria non mi vuole trovo strade alternative
Ho una missione: fare soldi, un milione di pound, sterline
Vendevamo droga nel mio appartamento
C'è chi ha il doppio mento e chi ha il doppio pavimento
Ci presentavamo con "Sai a chi appartengo"
Scordo tante cose ma mai da dove vengo
Appena iniziai a parlare dissi "Ho fame"
Se parliamo di mattoni ho un'agenzia immobiliare
Siamo in strada a fare business come uno sputafuoco
Non rispondo e ti sputo il fumo in faccia se mi offri poco
Voi avete il sangue blu il mio sangue è bordeaux
Il mio profumo sa di zolfo, Giafranco Ferrò
Sul beat sono una bestia fra, un mostro
I nuovi rapper si fanno il film, recitano il padre nostro, ah!
Succede quando trasformi un nemico pubblico
In personaggio pubblico, amato dal pubblico
Sotto al Vesuvio ogni giorno può essere l'ultimo
Ho uno stile unico ma non vesto Uniqlo

Aver visto la puntata ti ha fatto violento
Una pistola puntata mi ha fatto violento
Trovami le differenze
Ho detto trovami le differenze

Il pubblico è violento
Il sesso è violento
La major non mi vuole perché il sound è violento
Nato e cresciuto dove tutti sanno che è violento
Lo sbirro non lo rispetto perché è violento fra'
Il pubblico è violento
Il sesso è violento
La major non mi vuole perché il sound è violento
Nato e cresciuto dove tutti sanno che è violento
Lo sbirro non lo rispetto perché è violento fra'

Okay è il terzo disco è il giorno del giudizio
L'Universal mi ha firmato e questo è il nuovo inizio
Ti darei la mano ma il mio anello è troppo grande
Ho la pressione alta sto per scoppiare
Mai più feat, mai più beat, mai più guest ai loro show
A meno che Marracash, a meno che non c'ha il cash
Ah, fotti le tue idee e dammi il cash
Due bottiglie, quattro donne e una miriade di flash
Vedi il mio mondo è diverso abbiamo il cellulare in cella
Cemento nella giungla abbiamo un etto nella culla
Natale in Mery Per Sempre, King Kong in Ragazzi Fuori
Potevo trafficare organi, ero un ruba cuori
Le prendo un anello se sono sospettato
E faccio sesso telefonico se sono intercettato
Una stanza degli specchi perché voglio che mi osservi
Lei impazzisce anche quando non la scopo, le tocco i nervi
Ah, il re di Napoli annienta la concorrenza
Finché mio padre da la pensione in beneficenza
Ogni mese quando compaio a sorpresa
L'adrenalina del rischio, se hai paura c'è la chiesa

I senza palle non hanno mai fatto la storia
Tu hai fatto il disco d'oro io entro nella storia
E poi farò un disco d'oro ed avrò fatto storia
Finché diranno sei il meglio fra', non c'è storia

Il pubblico è violento
Il sesso è violento
La major non mi vuole perché il sound è violento
Nato e cresciuto dove tutti sanno che è violento
Lo sbirro non lo rispetto perché è violento fra'
Il pubblico è violento
Il sesso è violento
La major non mi vuole perché il sound è violento
Nato e cresciuto dove tutti sanno che è violento
Lo sbirro non lo rispetto perché è violento fra'





Other Lyrics by Artist

Rand Lyrics

Luchè Violento Comments
  1. gabriele migliorisi

    RE DI NAPOLII!!💪 💣

  2. Mario Borrone

    Una bomba violenta. che pezzone

  3. Ehi Leus

    Testooo


    Yeah, se

    Il pubblico è violento
    Il sesso è violento
    La major non mi vuole perché il sound è violento
    Nato e cresciuto dove tutti sanno che è violento
    Lo sbirro non lo rispetto perché è violento fra
    Il mio pubblico è violento
    Il sesso è violento
    La major non mi vuole perché il sound è violento
    Nato e cresciuto dove tutti sanno che è violento
    Lo sbirro non lo rispetto perché è violento fra
    [Verse 1: Luchè]
    La mia città aveva bisogno di un leader
    Morti Pino e Massimo chi ha più cose da dire?
    Se l’industria non mi vuole trovo strade alternative
    Ho una missione: fare soldi, un milione di pound, sterline
    Vendevamo droga nel mio appartamento
    C’è chi ha il doppio mento e chi ha il doppio pavimento
    Ci presentavamo con “Sai a chi appartengo”
    Scordo tante cose ma mai da dove vengo
    Appena iniziai a parlare dissi “Ho fame”
    Se parliamo di mattoni ho un’agenzia immobiliare
    Siamo in strada a fare business come uno sputafuoco
    Non rispondo e ti sputo il fumo in faccia se mi offri poco
    Voi avete il sangue blu il mio sangue è bordeaux
    Il mio profumo sa di zolfo, Giafranco Pherro
    Sul beat sono una bestia fra, un mostro
    I nuovi rapper si fanno il film, recitano il padre nostro, ah!
    Succede quando trasformi un nemico pubblico
    In personaggio pubblico, amato dal pubblico
    Sotto al vesuvio ogni giorno può essere l’ultimo
    Ho uno stile unico ma non vesto Uniqlo

    Aver visto la puntata ti ha fatto violento
    Una pistola puntata mi ha fatto violento
    Trovami le differenze
    Ho detto trovami le differenze

    Okay è il terzo disco è il giorno del giudizio
    L’Universal mi ha firmato e questo è il nuovo inizio
    Ti darei la mano ma il mio anello è troppo grande
    Ho la pressione alta sto per scoppiare
    Mai più feat, mai più beat, mai più gangsta ai loro show
    A meno che Marracash, a meno che non c’ha il cash
    Ah, fotti le tue idee e dammi il cash
    Le bottiglie, quattro donne e una miriade di flash
    Vedi il mio mondo è diverso abbiamo il cellulare in cella
    Cemento nella giungla abbiamo un etto nella culla
    Natale è merry[?] per sempre, King Kong in Ragazzi Fuori
    Potevo trafficare organi, ero un ruba cuori
    Le prendo un anello se sono sospettato
    E faccio sesso telefonico se sono intercettato
    Una stanza degli specchi perché voglio che mi osservi
    Lei impazzisce anche quando non la scopo, le tocco i nervi
    Ah, il re di Napoli annienta la concorrenza
    Finché mio padre da la pensione in beneficenza
    Ogni mese quando compaio a sorpresa
    L’adrenalina del rischio, se hai paura c’è la chiesa

    I senza palle non hanno mai fatto la storia
    Tu hai fatto il disco d’oro io entro nella storia
    E poi farò un disco d’oro ed avrò fatto storia
    Finché diranno sei il meglio fra, non c’è storia

  4. Anna Pugliese

    Dragoooooooooo

  5. mario 55

    Una bomba cosi con 80 mila views non e possibile!!

  6. mario 55

    Madonna santa che bomba!

  7. Teresa Calini

    metti il testo?

  8. Francesco [Kekko] 93 Magliocco [Magiko] 1926

    Ciao buonasera senti non è che potresti mettere la traccia di Luche non mi va xkè e l'unica traccia che mi manca x completare il suo album
    Grazie