Lazza - Outro Lyrics




Cerco di tenere gli occhi aperti e si chiudono in automatico
Vivo tra storie di fantascienza come Isaac Asimov
Il vero Lazza è quello nello scarico
Berrei Red Bull per potervi mostrare
Che può volare anche un asino
Nel rap non sono un diavolo canto versi d'esperti
Così diavolo che oltre alle pentole c'ho anche i coperchi
È normale che ogni mossa che faccio non te la aspetti
Sei scontato come due verginelli che fanno petting
Rifletti sul fatto che vivi per aria
Mentre io ho molti meno sogni in proporzione ai cassetti
Non becchi, dici che sei vero ma il mio pensiero
Resta che sei fake tipo labbra della Parietti
Cresco a crocco sul naso
Non è un caso se il mio pezzo finisce su un casio
Sfondo il subwoofer tutte le volte
Io se c'ho regole sfaso di fatto come Tyler Durden
Cerco il mio alter ego per ammazzarlo di botte
Mi hai fatto due palle così grosse
Che per essere da pallacanestro
Manca soltanto la scritta Molten
Ultimamente vivo dentro una routine ed è un costante giramento di palle come gli Harlem Globetrotters
Io vivo in flashback fratè, balzo il tuo pezzo rap
Come il cetriolo dentro all'hamburger del Mc
E in più sai che c'è, che io non mollo
Sta musica non rompe il collo ma roba finocchia come Nek
Non fottermi ma fottiti, il mio consiglio è dissolviti
Con le parole sono un prestigiatore alla Copperfield
Non ce la fai a corrompermi, cavalco la cresta dell'onda
Gliela faccio abbassare, tu stai sotto e schinottami
Sembra chiaro il concetto coglione
Se passo è tabula rasa tipo il tempio di Salomone
Voglio fare storia, sono come un assioma
Che spacco i culi è vero e non necessiti della dimostrazione

Sto davanti a un microfono, nel rap malato cronico
Il mio testo è terrorismo psicologico, stai scomodo?
Dopo il pezzo ti corico, risulterò psicotico
Tiro giù finti rappers come pedine del domino
Se passo non mi vedi, come se fossi uno spettro
Sgamo haters al volo, chiamami hater-detector
Detto ciò ogni mia strofa c'ha un però
E se la gente mette mi piace al tuo pezzo
È perché, zì, da quest'anno vuol dire no
Tu vuoi flow, io ce l'ho e lo definirei prorompente
Dato che lo utilizzo per rompere tutti i tuoi pro
Amo l'hip-hop ma questa musica è biatcha
Perché prima mi schiaccia
Le vengo in faccia
E dopo mi getta la mancia come Don Chisciotte
Vado contro corrente come i salmoni in Norvegia
Tu vai contro alla corrente se continui a non darmi tregua
Delle volte non so se piangere o ridere
Altre volte ho in testa concetti così macabri che la penna si rifiuta di scrivere
Do l'effetto di MD o di trip sopra il beat son schiaffoni in HD
Sopra snare, sopra kick
Ha ragione Lil' Kim che sto mondo è cieco
Io morirò in fretta così sarò famoso dopo che crepo





Other Lyrics by Artist

Rand Lyrics

Lazza Outro Comments