Gemitaiz - La Penso Cosi Lyrics




Hey! I pezzi impegnati, così qualcuno non potrà dire che questo mixtape, è stato proprio a cazzo no?; quelli che sono gli chiusi no, vogliono sempre il messaggio nella canzone, il messaggio subliminale, che si capisce ma non si capisce, questo è un pezzo, quello che penso io. Yeah!

Frate', qua la situazione è oscena
Ormai fà qualunque cosa è un problema
Ogni cosa davanti è in un modo ma ha un retroscena
E questo fa davvero pena
Ma io non ce l ho piu la forza de scende giu e manifestare
E urlare che sta nazione fa rate davanti all' entrata del parlamento
Tanto te pensi serva ma se tiri le somme
Alla fine e stare a un limite opposto della speranza ad aspettare
Un cambiamento
Io gia litigo con mi madre pe sta storia che nun ce lavoro
Mentre qualcuno pensa al lavoro in modo facoltativo
Ma io non ho vinto ar lotto ne papà c' aveva sto gran tesoro
Era un poeta e m' ha dato le rime è anche per lui che stavolta scrivo
Non c'è bilancia per il futuro la distinzione si pesa ad occhio
Ci sono cose che non capirò mai come vanno avanti
Ogni ferita quando ne prendi un'altra poi ti ribrucia il doppio e segui la moda del fare finta di niente come fanno gli altri
E io non credo in dio da quando ho fatto la mia prima partita a pallone (eh già) è una delle cose che ho più impresse
Ho pregato, ma dopo abbiamo perso 3 a 0 (3 a 0, perciò?)
Perciò ho pensato che non esistesse , te che non c' hai interesse se non si parla di politica
Accanna il rap e sentiti la banda bassotti
Forse all' inizio non capirai cosa significa
Ma almeno la finisci che i coglioni è un pezzo che me li hai rotti
Complotti nelle jam, nei contest e nelle battle
E ancora mi chiedono perchè io non partecipo
Perchè dal primo Fat Roma Freestyle non l ho più fatto
Perchè il giudice di rap confronto a me ne sa un decimo
E ancora sento voci che mi dicono: "ma la base è americana..."
Quando smetteranno di fare cose belle come queste la smetterò
E se non smetteranno penso d' essemela meritata
Perchè se qualcuno deve farcela nessun altro lo permetterò non si tratta solo di soldi o di apparire fenomeni
Voglio suonare venti volte al mese essere soddisfatto
Aprire mille concerti e percorrere chilometri
Perchè non ce la faccio piu a vive cosi fatto però
Ci provo lo stesso il coraggio lo trovo lo stesso e vado avanti toccando sassi come fossero diamanti
Perchè se poi suoni sempre lo stesso non dai alla musica l' opportunità di amarti
E' futile ma si sente l odore di repressione
è dura da superà (che?), la forza dell' abitudine (eh già!)
Ed e inutile mischiarti ad altre mille persone se quando scrivi poi quello che hai addosso è la solitudine

Io la penso così, quando scrivo qualcosa poi se m'accorgo che non si può rispecchiare dentro nessuno che la può sentire allora, allora la cestino perchè vuol dire che è una merda; perchè se una cosa non può arrivare a nessuno, e non la capisci bene neanche tu, allora è inutile che ci scrivi qualcosa, la registri, ci fai un pezzo, ci inganni le persone perciò, accanna che è meglio, fai le cose che sai fà, insomma, mò va a giocà a pallone, fai sport, che ne so zì ce... accannateve de fa e rap tipo quando n'ciavete niente da fà perchè no o so, dovete trovà un modo pe sverginavve, e allora volete provà a fà le rime; accannate perfavore. Ce io ho fatto sto mixtape, ho buttato i soldi, solo per la fascia di età che va tra i 13 e i 18 anni, che si pensano di essere i dei del rap scesi in terra con il MySpace, con sotto, non lo so, i mitra che sparano, e qualche cazzo di negro coi soldi, però non c'hai te, n'hai ne i mitra, forse i soldi ce l'avete perchè papà è ricco: però va bè, beati voi, sì beati voi perchè io non c'ho na lira; me piacerebbe fa un sacco di cose tipo, non so, e un anno e mezzo che non vado ad Amsterdam, e ce vorrei tanto tornà, ma non pe scopamme le mignotte eh, ma solo per fumamme quelle bone di dio che ce stan là





Other Lyrics by Artist

Rand Lyrics

Gemitaiz La Penso Cosi Comments