Fabri Fibra - Mr. Simpatia Lyrics




Quando giro in città c'è chi mi chiede curioso:
"Hey Fibra come mai non sei ancora famoso?"
Lascia che ti dia questa spiegazione qua:
"Io mica aspetto un treno che passò anni fa"

Questa vita è paranoica così come è
Io scrivo rime e senza queste ucciderei
Vengo dal settantasei con il suono assassino
Io voto SI per l'aborto al mio primo bambino
Noi veniamo dal buio ed è li che torneremo
Con il rosso negli occhi ormai gonfi di veleno
Sento la frustrazione, il sangue in ebollizione
Piango in continuazione senza motivazione
Per questa educazione ci mette in soggezione
Sentendomi colpevole anche senza l'intenzione
Cristo che religione, mi azzera ogni emozione
Mi vedo in punizione dopo l'eiaculazione
Se provo l'attrazione, ma quale protezione
Coprendo il mio organo di riproduzione
È la deformazione
Bella consolazione
Ragazza col pancione
Madonna che impressione
Mia madre è in depressione per questa concezione
Dalla benedizione al peccato e confessione
Ma in questa situazione aumenta la disperazione
Per questa [?] Dio di crocifissione!

Quando giro in città c'è chi mi chiede curioso:
"Hey Fibra come mai non sei ancora famoso?"
Lascia che ti dia questa spiegazione qua:
"Io mica aspetto un treno che passò anni fa"

Questa italia è paranoica impazzisco qui
La Madonna quando piange che va al TG
Questa chiesa crea dei mostri per spaventarci
Molte madri sono al mondo per soffocarci
Molte volte questo dio vuole arbitrarci
Molte volte questo credere può limitarci
Stando soli preghiamo, puntiamo ad incoraggiarci
Quando invece il Vaticano può soltanto castrarci
Questa chiesa fa di tutto per addomesticarci
Vuole terrorizzarci con bugie per congelarci
I miei spermatozoi sono tutti marci
Non conosco una sola persona che possa salvarci
Qualunque canzone italiana punta a rattristarci
Qualunque regista in Italia punta ad annoiarci
Non passano i porno potremmo almeno masturbarci
Che andiamo a puttane ma non dobbiamo innamorarci
In classe mettono un crocifisso per educarci
Ti prendono a schiaffi se lo stacchi, tu non provarci
Ma quante ragazze che all'estero sono diverse
Intendo diverse nel senso dovresti scoparci
In questa nazione spendiamo il tempo a complessarci
Ma senza confrontarci
Dovrebbero influenzarci diverse culture
Ma senza entrare e uscire a calci
Ma siamo razzisti per noi è un classico alienarci
Da quanti pregiudizi cominciamo anche a spellarci
Tanto vale a sto punto un bel sottovuoto ad intubarci
Dovrebbero incollarci uno all'altro per poi drogarci
Ma con le nuove leggi possiamo solo ubriacarci
Possiamo intossicarci di alcolici e poi schiantarci
Ma non legalizziamo il papa tende a denunciarci
Mentre fumano questa erba per cui stanno ad arrestarci
In questo mare di complessi in cui vogliono affogarci
Con delle trasmissioni fatte per ipnotizzarci come fossimo animali
Non vorranno imbalsamarci?
Vorranno massacrarci
Ancora un po' con l'inquinarci
Con delle storie assurde come per addormentarci
Cosa vuoi paralizzarci? Solo per controllarci?
Vorresti illuminarci? Vuoi sensibilizzarci?
Non possono sfollarci
In questo mondo puoi restarci
E invece di aiutarci noi potremmo anche spararci

E' inutile far finta chi vuoi che sia, ma dai, ma vai, Mr. Simpatia, è inutile far finta chi vuoi che sia





Other Lyrics by Artist

Rand Lyrics

Fabri Fibra Mr. Simpatia Comments
  1. B.... B....

    Che entrata cazzo

  2. F.... C....

    Che cattiveria che mette sto album

  3. D.... P....

    18, anni Fabri fibra un mia colpa mia grandissima e grazie al cazzo l accendino lo soffrprimo io nn rimo emetto il veleno in questo casino e grazie al cazzo l, ho un colpo in canna mia mamma gay mento di un bara posla Chiara nn vi saluto in Nara e il cazzo nel accendino nn rimo contenitore, televisore masterizzato. Sulla tavoletta del cesso io nn rimo.

  4. a.... p....

    Sono passati 15anni e nel 2019 spacca

    a.... p....

    applausi per Andrea pl, dimi che l hai capita

  5. P.... 0....

    Il slim Shady italiano

    P.... 0....

    Non esageriamo

    P.... 0....

    @G IN beh più o meno si a livello di malattia

    P.... 0....

    @veggio casomai poteva esserlo 10 anni fa, ma come si è evoluto ormai non se lo incula nessuno

  6. P.... 0....

    Mamma miaaa 😍😍

  7. N.... u....

    [Intro]

    L'acquisto di questo CD, è sconsigliato ai maggiori di diciott'anni, i contenuti di questi testi non sono tuttavia rivolti a persone intelligenti, Fabri Fibra... Fabri Fibra è completamente impazzito e non esiste un motivo al mondo per cui valga la pena starlo ad ascoltare. Fabri Fibra? Fabri sfiga (HAHAHA)

    [Ritornello]

    Io non rimo
    Inietto veleno in questo casino
    Lancio freccette sulla mia foto da bambino
    E se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo
    Il destino mio, è fare l'uomo nel mirino
    Mi bagno di benzina, tu passami l'accendino

    [Strofa]

    Sono il disco in macchina che investe il motorino
    Con sopra Albertino, faccio marcia indietro e lo sopprimo
    Sono completamente impazzito
    Ho parlato col demonio in maschera e non m'ha capito
    Quando ero piccolo m'hanno spinto in piscina senza poi tornare a galla per quan'acqua ho inghiottito
    Ho il cervello bollito
    E un coglione indolenzito
    Ho un acido in circolo che ancora non ho smaltito
    Rinfaccio a mia madre il giorno in cui m'ha partorito
    Come auguro la morte ad ogni stronzo che m'ha tradito

    [Ritornello]

    Io non rimo
    Inietto veleno in questo casino
    Lancio freccette sulla mia foto da bambino
    E se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo
    Il destino mio, è fare l'uomo nel mirino
    Mi bagno di benzina, tu passami l'accendino
    Se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo

    [Strofa]

    Ho un colpo in canna
    Col rap mi son firmato la condanna
    Se mi sparano ritorno perché sono un ologramma
    Sono un figlio dimmerda, con in fiamme il diaframma
    Quando mangio un trip in casa e vesto come mia mamma
    Ora ho lo psycho dramma
    Non vivo questo tempo
    Io non parlo come un gay, come quel cazzo di Tormento
    Ho - un crollo mentale
    Sotto anestesia totale
    Ho un down che m'accompagna da qui fino al funerale
    M'addormento sognando
    Che mi sveglio in una bara
    Mi masturbo con davanti i videoclip di Paola e Chiara
    Fumo venti grammi in venti minuti, cara
    Dopodiché in bocca ho il deserto del Sahara
    Quindi è evidente che non scherzo in sala
    Da pranzo vengo verso di te con questa pala
    È una Madonna se la sento brutta aria
    Che da un momento all'altro io qui salto in aria!

    [Ritornello]

    Io non rimo
    Inietto veleno in questo casino
    Lancio freccette sulla mia foto da bambino
    E se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo
    Il destino mio, è fare l'uomo nel mirino
    Mi bagno di benzina, tu passami l'accendino
    Se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo

    [Strofa]

    Io non rimo
    E neanche mi sento un predicatore
    Non sentirti 'sto CD, fammi 'sto cazzo di favore
    Che prima d'ammazzarm o di crepare per tumore
    Ho vesto dove tieni il fumo e i soldi
    In un contenitore, che sta in camera tua
    Tra il mobile e il ventilatore
    Entro quando non ci sei, prendo anche il televisore
    E stacco l'estintore che è di fianco l'ascensore
    Ti sfondo con un colpo stereo e masterizzatore
    Strappo dal muro 'sto Crocifisso del signore
    E lo appendo a testa in giù, nella porta del tuo ingresso
    E questa copertina con la faccia della Pina
    Te l'appiccico, sulla tavoleta del cesso

  8. I.... T....

    [Intro]
    Io non rimo
    Inietto veleno in questo casino
    Lancio freccette sulla mia foto da bambino
    E se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo

    [Strofa 1]
    Il destino mio è fare l'uomo nel mirino
    Mi bagno di benzina tu passami l'accendino
    Sono il disco macchina che investe il motorino con sopra Albertino
    Faccio marcia in dietro e lo sopprimo
    Sono completamente impazzito
    Ho parlato col demonio in maschera e non mi ha capito
    Quando ero piccolo mi hanno spinto in piscina
    Senza poi tornare a galla per quanta acqua ho inghiottito
    Ho il cervello bollito e un coglione indolenzito
    Ho un acido in circolo che ancora non ho smaltito
    Rinfaccio a mia madre il giorno in cui mi ha partorito
    Come auguro la morte ad ogni stronzo che mi ha tradito

    [Ritornello]
    Io non rimo
    Inietto veleno in questo casino
    Lancio freccette sulla mia foto da bambino
    E se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo
    Il destino mio è fare l'uomo nel mirino
    Mi bagno di benzina tu passami l'accendino
    Se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo

    [Strofa 2]
    Ho un colpo in canna
    Col rap mi son firmato la condanna
    Se mi sparano ritorno perché sono un ologramma
    Sono un figlio di merda con in fiamme il diaframma
    Quando mangio un trip in casa e vesto come mia mamma
    Ho la psyco-dramma
    Non vivo questo tempo
    Io non parlo come un gay come quel cazzo di Tormento
    Ho un crollo mentale sotto anestesia totale
    Ho un down che mi accompagna da qui fino al funerale
    Mi addormento sognando che mi sveglio in una bara
    Mi masturbo con davanti i videoclip di Paola e Chiara
    Fumo venti grammi in venti minuti cara
    Dopo di che in bocca ho il deserto del Sahara
    Quindi è evidente che non scherzo in sala
    Da pranzo vengo verso di te con questa pala
    E una madonna se la sento brutta aria
    Che da un momento all'altro io qui salto in aria

    [Ritornello]
    Io non rimo
    Inietto veleno in questo casino
    Lancio freccette sulla mia foto da bambino
    E se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo
    Il destino mio è fare l'uomo nel mirino
    Mi bagno di benzina tu passami l'accendino
    Se ancora non mi ammazzo
    È grazie al cazzo

    [Strofa 3]
    Io non rimo e neanche mi sento un predicatore
    Non sentirti 'sto cd fammi 'sto cazzo di favore
    Che prima d'ammazzarmi o di crepare per tumore
    Ho visto dove tieni il fumo e i soldi in un contenitore
    Che sta in camera tua tra il mobile e il ventilatore
    Entro quando non ci sei, prendo anche il televisore
    E stacco l'estintore che è di fianco all'ascensore
    E ti sfondo con un colpo stereo e masterizzatore
    Strappo dal muro 'sto crocifisso del Signore
    E lo appendo a testa in giù nella porta del tuo ingresso
    E questa copertina con la faccia della Pina te la appiccico sulla tavoletta del cesso

  9. S.... P....

    Totale rigurgito represso nei confronti di tutto ciò che definisce "il malessere italiano". Ottimo lavoro fabri, ti chiedo solo la cortesia di passarmi l'accendino che c'ho premura!

  10. u.... 4....

    capito cosa ascoltavamo noi a 14 anni, 13 anni fa!! anche se apprezzo la trap, mr. simpatia e Uomini di Mare sempre nel cuore

    u.... 4....

    Anche Turbe Giovanili e Tradimento ❤️
    Fino Tradimento
    Il VERO fibra 😍🔝
    Ora si é ripreso con la Raccolta " Il Tempo Passa"

  11. D.... Z....

    Sentite i miei pezzi

  12. x.... 3....

    Questo disco dovrebbero metterò nel deep web da quanto è malato.
    Ma lo amo il mio album preferito io ce gli ho tutti gli album e mixtape di Fabri mi sono piaciuti tutti troppo

  13. A.... G....

    Beautiful

  14. o.... d....

    I dislike sono di Albertino e le persone intelligenti

  15. A.... D....

    Il dislike lo ha messo vacca

    A.... D....

    1 di vacca 1 di nesli e altri 2 dei suoi genitori

    A.... D....

    D mamt è u dislike
    Ma ascoltare senza mettere altri artisti in mezzo no? Pensa alla tua vita... Che Vacca nemmeno sa della tua esistenza

    A.... D....

    Luigi Cascarano a me non interessa dell' esistenza di vacca e tanto meno della tua. Ho soltanto messo in risalto l odio che vacca prova per fabri fibra.

    A.... D....

    Si. sarebbe meglio dire un disslike ;)

    A.... D....

    @Luigi Cascarano citt stuè

  16. D.... c....

    Madonna