Adriano Celentano - La Pelle Lyrics




La pelle
Da quel giorno
Che sei nato
Ce l'hai
La pelle
Non si compra
Non si vende
Lo sai
Questo vestito
Della vita
Non lo si toglie mai
Resta cucito
Sul tuo corpo
Fino a che tu vivrai
Per te tua madre
Lo compro
E dentro il cuore
Ci posso
E poi un nome
Ti darò
Non uccidere
Gli altri uomini
Sono fatti come te

La la la...

La pelle
E la cosa
Più importante
Di te

Il grande sarto
L'ha creata
Per questa umanità
Nessuno al mondo
L'ha pagata
Ecco la verità
Se ringraziare
Lo vorrai
Per questa pelle
Che tu hai
A mani giunte lo farai
Non uccidere gli altri uomini
So fatti come te

La pelle
E la cosa
Più importante
Di te





Other Lyrics by Artist

Rand Lyrics

Adriano Celentano La Pelle Comments
  1. Salvatore Catalano

    My i a to ci tegnu my.

  2. Antonio De Felice

    Sei il mio mito grande

  3. Romolo Carpino

    6. comandamento non uccidere. a quello che dice io la vita non l'ho ordinata. La vita è un dono e come tale va rispettato. La vita e' sacra e guai a quelli che la dissacrano. Chi uccide non è degno di vivere.

    Albert 2017

    Romolo Carpino - Guarda che non uccidere è il QUINTO COMANDAMENTO, il 6° è non commettere adulterio

  4. ETERE RADIOASCOLTO

    Il verto titolo di questa canzone è IL GRANDE SARTO.

  5. Enrique R

    esta claro que celentano se atreve con cualquier tema, como este que diferente,año acostumbre, Enrique, valencia, España, 8/1/2016

  6. Lo Vullo Angelo

    Adriano Celentano La Pelle 1968 i  suoi messaggi più importanti....sono utili per tutti

  7. AUGUSTOTK GRASSO

    NON UCCIDERE GLI ALTRI UOMINI - SONO FATTI COME TE! -
    :)