Adriano Celentano - Attraverso Me Lyrics




Tu dici sempre che mi ami
E le attenzioni che hai per me
Non mi fan credere il contrario
Quanto bello sarebbe star con te

Se mi addormento sul divano
Cammini in punta di piedi tu
E dici a tutti di fare piano
Mentre dolce mi copri con un plaid...
Mi copri con un plaid

Come puoi comprendere l'amore
Se ami solo me
Se poi nei confronti dei tuoi simili
Indifferente sei

Se mi ami non puoi trascurare
Chi sta intorno a noi
Amare è un' attitudine
Che forse tu non hai
Che forse tu non hai
Che forse tu non hai

Se siamo a pranzo con gli amici
Tu bene servi solo me
Pensando che questo è amore
Mentre un emarginato mi sento io

Come puoi dire che mi ami
Se non sei in grado di dire che
Che attraverso me ami il mondo
E che attraverso me ami pure te
Ami pure te

Se per caso mi sto divertendo
Con qualcuno al bar
T'incupisci per quei miei sorrisi
Che credi solo tuoi
E non pensi che amando gli altri
Ami ancora me
Che per questo io ti amerei...
Ti amerei di più...
Ti amerei di più...
Ti amerei di più...

Non è portandomi dentro un letto
Che puoi mandare via da me
La solitudine di un uomo
Che dal resto del mondo vuoi staccare
Ti amerei di più...
Ti amerei di più...
Ti amerei di più...





Other Lyrics by Artist

Rand Lyrics

Adriano Celentano Attraverso Me Comments
  1. modder1975

    Sbaglio o le strofe assomigliano a Otherside dei Red Hot Chili Peppers ? e questa è di 6 anni prima:)

  2. Max longo

    Arrangiamento pauroso...con la A maiuscola!

  3. Bomb

    Bravo!)))

  4. Paolo C

    Top dei top musica e parole 🌹♒️❗️ grazie Adriano

  5. Denis Toporov

    Suppppppper!!!!!!

  6. Raffaele Bevilacqua

    Otherside-RHCP

    Leonardo Taula

    Raffaele Bevilacqua i red hot ascoltano il buon Adriano 😉

    modder1975

    Le strofe sono uguali. L'ho notato anche io:) Potrebbe non essere un caso dato che i RHCP amano molte cose nostre, a partire da Fellini e Benigni e probabilmente anche le canzoni.

  7. Kappa

    Brano sottovalutato ma che ebbe comunque un discreto successo

    C'ERA UNA VOLTA IL CLAN

    Giusto,forse il miglior pezzo di questo album che non andò bene.

    Kappa

    C'ERA UNA VOLTA IL CLAN
    Andò peggio il successivo Arrivano gli uomini che ritengo ino dei più belli se non il più bello di Adriano. Quel Punto tutto sommato anche per il traino del tour circa 300 mila copie le vendette. Il successivo 80 mila. La più bella per me è ja tebia liubliu.

    pierrecason

    invece il pezzo che canticchio tuttora è il seme dl rap